Mylicon/En VIDEO



Sold down the river, 4´17", 2010






Portobeseno, 5´09¨, 2007

Portobeseno è stato realizzato per il progetto di Digicult e VJcentral.it: ITALIANS DO IT BETTER - DVD presentato al Festival Optronica.

Nel 2005 siamo stati invitati a performare in uno dei più grandi castelli del Trentino Alto Adige (Castel Beseno) ed abbiamo presentato un live dedicato alla memoria storica dell´area intorno al castello stesso.
Durante il live abbiamo utilizzato materiali di varia provenienza tutti legati in qualche modo ai paesi limitrofi: foto scattate tra la fine dell´800 e gli inizi del ´900; riprese video del castello; oggetti trovati e filmati in super 8 della fine degli anni ´60 e ´70.
Festival Portobeseno


Oakland 05.06, 4´10¨, 2007

Oakland 05.06 utilizza le registrazioni di un live set di Mylicon/En nello spazio 21grand di Oakland nel maggio del 2006.
Il video evidenzia ed esalta proprio il modo di lavorare di Mylicon/EN: immagini all´apparenza molto elaborate sono state realizzate con delle semplici azioni − come l'interposizione tra la videocamera e un televisore di alcuni oggetti di uso comune (bicchieri, bottiglie, gelatine colorate ed acqua).
In fase di montaggio l'intervento sulle immagini è stato minimo, mentre ci si è concentrati sulla creazione di un audio ex novo.


Cartoline dal Viet Nam progetto dedicato al Viet Nam a 30 anni dalla fine della guerra, due loop della serie pubblicati su aferecords




Serie #2: "Chrom" e "Stylaria"

Chrom, 4'23", 2004 (video incluso nella "Transmediale.05 - video selection")

"Immagini sottili vagano in ogni senso, per tutte le parti, in molti modi e in gran numero che si congiungono con grande facilità nello spazio"
Tito Lucrezio Caro, De rerum natura, libro IV.

Chrom é una immaginaria incursione di Mylicon/En all'interno di una sala operatoria: un corpo/video anestetizzato, una temporanea sospensione della coscienza, uno stato in cui tutto diventa fluido e si annullano i limiti tra interno ed esterno del corpo.
Come altri lavori di Mylicon/EN Chrom é stato realizzato editando immagini estratte da improvvisazioni dal vivo del duo. In questo caso si é cercato un giusto equilibrio tra manipolazioni analogiche e del tutto "manuali" delle immagini ed effetti digitali creati in post produzione.
Il suono asseconda lo stato fluido delle immagini lavorando su semplici frequenze e suoni clinici, tra sincrono e asincrono.


Stylaria, "4'05". 2004
Video incluso nel CD compilation:

TERRAZZA MARTHINI, 12 tracce audio originali del sottobosco dell´elettronica internazionale, Autonomen Records (compra il CD su www.netsoundsmusic.com o su www.risonanza-magnetica.com)

Stylaria: "uno straordinario verme limnofilo... nuota aggraziato tra le piante acquatiche. La sua straordinarietá é dovuta alla lunghissima e flessibile proboscide. A volte si possono osservare catene di animali riprodotti per via asessuata"
Partendo da immagini registrate durante un live a Marsiglia (create usando solo una videocamera e una cannuccia), abbiamo immaginato un laboratorio di biologia in cui giocare a mosca cieca con la Stylaria e altri "freaks of nature", definizione data dai biologi alle invisibili e meravigliose creature che vivono nei liquidi.
Il suono è stato creato riducendo al minimo gli elementi compositivi, solo due differenti brevi suoni di batteria (hit-hat e bass drum) sono stati filtrati e diversamente combinati; il suono segue l'evoluzione delle immagini come in un film western, con un vero e proprio "duello" nel momento clou dell'azione.

recensioni:music clubexibart

Serie #1:"20ml", "40ml", "300mg", "7cc"".
I due videoclip "20ml" and "40ml" sono stati inclusi nella "transmediale.04 - selection"

L'acqua, i liquidi, la fluiditá é ció che lega i lavori video di Mylicon/EN che per quanto concerne le tecniche di realizzazione sono invece molto distanti tra loro.
"20 ml" e "40 ml" evidenziano ed esaltano il modo di lavorare di Mylicon/EN: immagini sofisticate e all'apparenza molto elaborate sono state realizzate con delle semplici azioni - come l'interposizione tra la videocamera e un televisore di alcuni oggetti di uso comune (bicchieri, bottiglie, gelatine colorate ed acqua).
In fase di montaggio l'intervento sulle immagini é stato minimo, mentre ci si é concentrati sulla creazione di un audio ex novo.

"300 mg" e "7 cc" introducono nuovi elementi iconografici e viene presentato un personaggio che esemplifica l'uso del cervello sul modello stimolo/risposta, sottolineato da un uso "clinico" dell'audio. Materiali audio e video estratti da una serie di documentari pedagogici degli anni '70 (realizzati in USA) - tra scienza esatta, test di intelligenza, ingenuitá bizzarre e crudeltá impunite - vengono elaborati e reinterpretati con uno sguardo che vuole essere ludico e impietoso allo stesso tempo (quale il confine tra il documentario didattico e l'elettrochock?). Si tratta di lavori in cui la parte video e quella audio si rincorrono in un gioco tra sincrono e fuori sincrono, tra convergenza e contrasto.
Nel clip "7cc" é stato utilizzato un frammento sonoro estratto dal lavoro di CaneCapovolto "The Black Mirror of Democracy" a sottolineare delle linee di continuitá tra l'indottrinamento pedagogico/politico dei documentari stessi e alcuni inspiegabili eventi attualissimi. Alcuni dei clip sono stati realizzati a partire da immagini registrate durante alcuni dei live set. Le altre due clip utilizzano immagini elaborate in previsione di un lavoro futuro.
I titoli dei lavori, come lo stesso nome del duo, rimandano alla medicina allopatica occidentale, posologie mediche e nomi di farmaci abbastanza comuni, in particolare farmaci antidepressivi e ansiolitici.




DVD COMPILATION IN CUI COMPAIONO LAVORI DI MYLICON/EN

+39: CALL FOR ITALY
Digicult presenta, all´interno del progetto +39 per il festival Cimatics di Brussels, una rassegna video che attraverso i lavori di 13 autori intende fotografare il panorama della produzione audio/video contemporanea in Italia. La selezione è a cura di Claudia D´Alonzo.

ITALIANS DO IT BETTER - DVD
Il progetto ITALIANS DO IT BETTER, nasce dalla collaborazione tra Digicult, VJcentral.it e il festival Optronica 2007

MIXING IDENTITIES
DVD a cura di Elettrowave e Vjcentral.it edito da Minus Habens.

ELECTROVISUALISTENINGS volume I
is the first collection of audio/video tracks, already freely downloadable on the permanent archive of vidauxs.net.
These works represents the italian vj scene for experimental audio-visual projects. This cd collection is realized for promote and distribite the audiovideo contents on vidauxs.net, in high resolution.

TERRAZZA MARTHINI
12 tracce audio originali del sottobosco dell´elettronica internazionale, Autonomen Records (compra il CD su www.netsoundsmusic.com o su www.risonanza-magnetica.com)

"TRANSMEDIALE.05 - VIDEOSELECTION" and "TRANSMEDIALE.04 - VIDEOSELECTION"
The selection consists of eight outstanding video works that participated in this year's international competition of the Berlin based media art festival, and gives an insight into current artistic video production.

DVD Live!iXem 2004
DVD Compilation realizzato a seguito della prima edizione del Festival Live! iXem, concorso nazionale di musica e arti elettroniche sperimentali rivolto a tutti coloro che operano creativamente e sperimentalmente avvalendosi di suoni e immagini (da e su qualunque supporto) al fine di realizzare performances dal vivo.

home